skip to Main Content
Comunicato Della Prefettura Di Brescia. Comunicazione OBBLIGATORIA Di Attività Non Espressamente Autorizzate In Prefettura

Il DPCM specifica che gli imprenditori dovranno autocertificare che la propria attività è “funzionale a quelle essenziali di cui allegato 1 ” con una comunicazione al prefettura del proprio territorio di competenza. Per le attività già espressamente autorizzate dall’art. 1, lett. a) del DPCM non è necessario compiere nessun adempimento formale.

A seguito dell’entrata in vigore del DPCM 22.03.20, ci nuove misure sulla prosecuzione o meno delle attività produttive industriali e commerciali.

Il DPCM specifica che gli imprenditori dovranno autocertificare che la propria attività è “funzionale a quelle essenziali di cui allegato 1 ” con una comunicazione al prefettura del proprio territorio di competenza. Si specifica che questa comunicazione deve essere inviata dalle attività che NON sono presenti nell’allegato 1 del decreto (v. qui), cioè dei codici ATECO già autorizzati a rimanere attivi. Per le attività già espressamente autorizzate dall’art. 1, lett. a) del DPCM non è necessario compiere nessun adempimento formale.

Back To Top