skip to Main Content
INTERVENTI STRAORDINARI PER L’EMERGENZA CORONAVIRUS COVID-19 – FASE 2

INTERVENTI STRAORDINARI PER L’EMERGENZA CORONAVIRUS COVID-19 – FASE 2

INDIRIZZI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER ATTIVITÀ’ ARTIGIANE

L’intervento è finalizzato a ridurre l’impatto economico negativo sulle attività produttive, quale diretta conseguenza delle misure di contenimento necessarie per fronteggiare l’emergenza sanitaria e per una più rapida ripresa economico-sociale del tessuto produttivo.

I contributi straordinari sono riservati ai titolari di attività artigianali, attivi alla data del 23.02.202, non titolati di pensione e non iscritti ad altre forme predirezionali obbligatorie, che abbiano sede operativa nella città di Brescia e rientrino nell’ambito delle attività che abbiano dovuto chiudere nel periodo di lock down. Il contributo economico è determinato nella misura forfettaria massima di €1.000,00 e comunque non superiore all’ammontare complessivo di TARI e ICP versati al Comune di Brescia nell’anno 2020.

 

scarica qui il bando

Back To Top